logotype
Ubi tu Gaius ego Gaia!!!
image1 image2 image3 image3

Il Ricevimento

Ad oggi non è stata ancora ufficializzata la sede del ricevimento in quanto stiamo aspettando alcune conferme.

In qualsiasi caso si tratterà di una location ben raggiungibile e non troppo distante in quanto gli sposi hanno deciso di non dedicare la giornata a un lungo pranzo bensì, visto il numero considerevole di amici e parenti che interverranno, preferiscono dedicarsi a un bel rinfresco che si concluderà verso l'ora di Pranzo.

Visto l'orario è sicuramente ideale la scelta di organizzare il ricevimento alla maniera dei brunch americano dove gli ospiti potranno degustare dolci e salati nella tipica tradizione oltreoceano.

tratto da wikipedia:

"l brunch è un pasto che consiste in una commistione di prima colazione e pranzo. Lo stesso termine riflette questa commistione: si tratta, infatti di una forma sincopata tra gli equivalenti termini inglesi, breakfast e lunch.
Il brunch viene servito generalmente tra le 10 e le 12 ed è composto da tutti gli elementi tipici di una colazione dolce, con l'aggiunta di carni fredde, salumi, formaggi, torte (dolci o salate) o frutta.
La tradizione del brunch deriva principalmente dagli Stati Uniti. La diffusione è dovuta soprattutto alla comodità di un pasto meno formale di una colazione o un pranzo, assieme alla possibilità di servirsi da un buffet sul quale è lecito proporre qualunque tipo di cibo, dolce o salato che sia. Il brunch è tipico della domenica, quando ci si alza più tardi del solito e non si ha voglia di aspettare fino all'ora di pranzo per mettere qualcosa sotto i denti.
Un brunch può consistere di tutti gli elementi tipici di una colazione all'inglese o americana (bacon, uova, prosciutto, frittelle), frutta, pasticceria varia; è altresì possibile proporre arrosti di carne bovina o bianca, gamberetti e pesce affumicato (salmone, aringhe), insalate di verdura.
La consuetudine del brunch riscuote un certo successo nelle Isole Britanniche e nel Nord America, mentre non è molto diffusa nell'Europa continentale; i locali nei quali viene servito sono pochi ma stanno progressivamente aumentando, anche nel resto d' Europa."

il menu ad oggi studiato prevede:

Bevande: succhi di frutta, spremuta d'arancio, latte freddo e caldo, caffè caldo, caffè all'americana, caffè d'orzo, cappuccino, tea freddo, tea caldo,  acqua minerale

Il salato: crostini di fegatini, crostoni al pomodoro, polenta arrostita con scaglie di parmigiano, polenta con funghi porcini trifolati, formaggi vari, prosciutto e  salumi affettati vari ,bruschette, tartine varie, cipster, verdure fritte, verdure  grigliate, mozzarelline di bufala con pomodorini cilegia, torte salate (con  formaggio e con prosciutto e funghi), schiacciata con sottilette e spinaci,  pizzette, panini (con pollo e spinaci, con prosciutto cotto e Briè, con spinaci  e gamberetti, con prosciutto cotto e carciofi, con salame toscano e prosciutto  crudo) wurstel alla griglia, uova strapazzate , uova a “Occhio di bue”, fagioli con rigatina, porchetta “Perugina”, patate al forno con chicchi di  pepe verde.

Il dolce: yogurt (con fragole o con frutta), pane burro e marmellata, crostatine di  frutta, pane e miele, bomboloni, ciambelle , croissant e bignè varie

Torta Nuziale

Spumante

Macedonia di frutta fresca o fragole al gelato

2019  KKW   by il Malandrino Kappadocio